,

La fabbrica delle startup

Luiss EnLabs è detta la “Silicon Valley” italiana. Inaugurata nel 2013, solo oggi sono finalmente riuscito a visitarla. Una guida d’eccezione, Luigi Capello, il fondatore di questo straordinario esperimento, che ringrazio per la giornata trascorsa insieme. Si tratta di una “fabbrica di startup”, che esamina, seleziona, ed eventualmente finanzia giovani imprese. Oggi ne conta oltre 50, che lavorano in sinergia in uno spazio splendido. Oltre 5000 mq nell’ala storica della stazione Termini a Roma. Porte e pareti trasparenti, tanta luce, uffici anche all’aperto. Insomma un clima in cui competenze e idee si contaminano producendo sviluppo e innovazione per il nostro paese. Ho conosciuto ed incontrato molti ragazzi fieri di essere parte di questo fiore all’occhiello italiano, e con la grinta e la voglia di reagire alla crisi e alla rassegnazione. È dovere delle istituzioni riconoscere questo impegno e dare una mano.

Questo slideshow richiede JavaScript.