Giusto tornare al proporzionale per superare le alleanze innaturali

Matteo Orfini nella sede del Partito Democratico

Intervista a Il Giornale di Laura Cesaretti, giovedì 3 febbraio Matteo Orfini, ex presidente del Pd e leader della corrente di sinistra dei «giovani turchi», è stato uno dei primissimi sostenitori (e animatori parlamentari) della soluzione Mattarella bis. E oggi non nasconde la soddisfazione: «È stata la scelta migliore: quella di non cambiare i due […]

Redistribuire potere e ricchezza. Così si esce dalla crisi

Intervista di Umberto De Giovannangeli, Il Riformista, giovedì 25 novembre I 5Stelle nel Partito socialista europeo. Pentastellati e socialismo: non è un ossimoro politico?Mi sembra una discussione che va molto approfondita e che non può procedere con forzature, come sarebbe l’ingresso oggi dei 5Stelle nel socialismo europeo. Nel senso che i 5Stelle delle origini sono […]

La sinistra non esiste se non sta dentro i conflitti

Intervista a Il Riformista di Umberto De Giovannangeli, 12 Agosto 2021 Non gira attorno ai problemi più scottanti dell’agenda politica, Matteo Orfini, parlamentare dem, già presidente del Pd. Dalle morti bianche ai referendum sulla giustizia, dal voto sul rifinanziamento della Guardia costiera libica al futuro del Partito democratico e al rapporto con i 5Stelle. Una intervista a tutto campo quella di Orfini. […]

Il Pd non voti il rifinanziamento dei guarda coste libici

Intervista a Il Dubbio di Giacomo Puletti, 6 aprile 2021 Onorevole Orfini, come giudica i fatti di Trapani, dove alcuni giornalisti sono stati intercettati dalla Procura nell’ambito dell’inchiesta sulle Ong?Penso che quanto emerso sia allucinante e che non possa capitare in un paese democratico e in uno stato di diritto. Sono state presentate interrogazioni parlamentari […]

Il Pd deve uscire dal lockdown politico

Intervista a Il Foglio di David Allegranti, venerdì 19 febbraio “Il Pd deve uscire dal lockdown politico. Dobbiamo uscire dalla subalternità nei confronti del M5s. Non serve l’intergruppo: serve il gruppo”. Spiega il deputato, già presidente del Pd, “è chiaro che la nascita del governo Draghi e il fallimento del tentativo di fare il Conte […]

La patrimoniale non sia un tabù

Intervista di Giovanna Casadio, la Repubblica, domenica 29 novembre Orfini, lei con Nicola Fratoianni, leader di Sinistra italiana, propone in un emendamento alla legge di Bilancio di introdurre la patrimoniale. A parte la sinistra, avete tutti contro? “Non so se tutti sono contro. Salvini ha detto che noi siamo da arresto immediato”.  Lei cosa risponde? […]

Modifiche ai decreti primo passo, ma il lavoro da fare è ancora tanto

Intervista di Simona Musco, Il Dubbio, 7 ottobre 2020 Il Pd deve far emergere la propria agenda e c’è ancora molto da fare. Ma la modifica ai Decreti Salvini è un primo passo verso un Paese più civile». Matteo Orfini, deputato dem, commenta così il colpo di spugna del governo su quanto rimane del passaggio […]

Chi salva vite va aiutato, non boicottato

Intervista di Giansandro Merli, il manifesto, 29 settembre 2020 Tra le poche voci dissidenti rispetto alle politiche migratorie del Partito democratico c`è quella del deputato Matteo Orfini. «Chi salva vite umane va aiutato», afferma dopo l’ennesima strage in mare. Alarm Phone ha denunciato che tra il 14 e il 25 settembre 190 persone sono morte […]

Un No per difendere la dignità della politica

Intervista di Concetto Vecchio, la Repubblica, 8 settembre 2020 Matteo Orfini, perché lei e suoi compagni di corrente avete disertato il voto sul referendum?«Era già tutto deciso per il Sì. In genere si discute prima negli organismi e poi si vota. Qui è accaduto il contrario. Io il 20 settembre voterò No». Era meglio dare […]

Il populismo va sfidato a viso aperto

Matteo Orfini nella sede del Partito Democratico

Intervista di David Allegranti, Il Foglio, giovedì 20 agosto Orfini ci spiega perché dire no al matrimonio con i 5 stelle e al referendum costituzionale.“E’ sbagliato, a cavallo di Ferragosto e nella disattenzione generale, forzare su scelte strategiche che invece hanno bisogno di una discussione congressuale”.  Matteo Orfini non condivide l’indirizzo della segreteria di Nicola […]